Incentivi per l'assunzionedi personale Electrolux

Il Gruppo Electrolux Italia ha siglato recentemente un accordo con i sindacati e con il Governo per un piano sociale particolarmente innovativo che punta a riallineare le capacità produttive e di sviluppo del gruppo.
Questo piano, che interessa anche lo stabilimento di Forlì, prevede il collocamento dei lavoratori coinvolti, creando loro nuove opportunità professionali, e supportandoli con  strumenti di incentivazione all’esodo, prepensionamento, part-time e supporto all’autoimprenditorialità.
Complessivamente, con l'attuazione del piano, verranno resi disponibili 172 lavoratori che possono rappresentare un importante vantaggio per le imprese alla ricerca di risorse qualificate a condizioni particolarmente favorevoli.

Il piano sopra esposto prevede anche una significativa opportunità per le imprese disposte a reimpiegare il lavoratori interessati. Le imprese che assumeranno lavoratori provenienti dal bacino Electrolux di Forlì (FC), infatti, potranno beneficiare di un contributo per la riqualificazione del personale pari a € 15.000,00 lordi una tantum, per ciascun dipendente assunto full time e a tempo indeterminato.

Electrolux valuterà le richieste pervenute dalle imprese interessate nel rispetto dei requisiti tecnici definiti dall’accordo, quali:
 

- l’offerta deve provenire da azienda con dipendenti (primariamente saranno avvantaggiate quelle con oltre 20 dipendenti);

- l’offerta deve avere un contenuto economico-normativo equiparabile a quello attualmente goduto in Electrolux;

- il nuovo posto di lavoro dovrà essere entro 30 chilometri dall’attuale o dall’abitazione del lavoratore stesso;

Il passaggio a tempo indeterminato avverrà dopo due mesi di assunzione a titolo di prova nella nuova impresa.

Gli incentivi indicati si sommano con i benefici di legge derivanti dall’assunzione di
personale dalle liste di mobilità
(quali ad esempio la riduzione di circa il 50% degli oneri contributivi (valore medio indicativo 13.000 – 25 000 euro in funzione del livello).
Sono previste inoltre, a carico di Elettrolux, opportunità formative per l’aggiornamento o la riqualificazione professionale dei lavoratori.

Per ulteriori informazioni  gli interessati possono rivolgersi direttamente a:
Centro di Orientamento alle nuove prospettive di occupazione di Forlì
Responsabile: Alessia Da Soller   e-mail: adasoller@quanta.com
Orari di apertura: mercoledì dalle 11.00 alle 18.00 e giovedì dalle 08.00 alle 15.00
solo per appuntamento da fissare tramite:
- e-mail: orientamento.forli@quanta.com
- telefono: 349 7832470  - 0543 709544 (Samuel Sansoni)

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet: www.pianosocialeforli.com