Incentivi della Regione per assunzioni

La Regione Emilia Romagna ha stanziato degli incentivi interessanti per le nuove assunzioni.
Nelle Delibere Regionali n. 413 e 510 / 2012 sono stabiliti i criteri e le condizioni necessari per poter accedere a tali finanziamenti.
Saranno finanziate le:
- assunzioni a tempo indeterminato di giovani: € 7.000 se uomini o € 8.000 se donne;
- la trasformazione di rapporti di lavoro in corso di giovani: € 6.000 se uomini o € 7.000 se donne;
- per trasformazione di contratti di apprendistato professionalizzante, una quota fissa di € 3.000 se uomini o € 4.000 se donne, più una quota variabile.
Le assunzioni o le trasformazioni devono essere realizzate nel periodo dall’ 1/01/2012 e il 31/12/2012.
L’età dei giovani deve essere compresa tra i 18 a 34 anni e 364 gg..
I lavoratori possono essere:
- disoccupati ed in tal caso devono aver reso la dichiarazione di immediata disponibilità;
- discontinui, cioè che lavorano o hanno lavorato almeno 18 mesi nei 36 mesi precedenti con reddito non superiore ai 35.000 € nel triennio, escludendo il rapporto di lavoro a tempo indeterminato, il lavoro autonomo con P.IVA, il lavoro accessorio ed altri.
Ulteriori condizioni sono previste nel bando regionale.