Dalla Regione Emilia Romagna un nuovo Bando per imprese giovanili innovative e creative

Dalla Regione Emilia Romagna un nuovo Bando per imprese giovanili innovative e creative

La Regione Emilia-Romagna ha emanato un Bando che vuole fornire un sostegno agli Start-up di imprese giovanili innovative e creative

I destinatari sono piccole imprese costituite o detenute per almeno il 60%  da giovani sotto i 40 anni, costituite da non più di 5 anni, che abbiano già affrontato la fase di avviamento ed intendano realizzare progetti finalizzati allo sviluppo commerciale ed all’internazionalizzazione, allo sviluppo organizzativo e finanziario e, in linea generale, a rafforzare i processi di crescita delle imprese medesime.

Le spese ammissibili sono servizi di consulenza e di affiancamento mirati al conseguimento degli obiettivi sopra descritti; tali spese dovranno essere sostenute dopo la presentazione della domanda ed entro i 6 mesi successivi alla data di approvazione della graduatoria.

I progetti devono avere la dimensione minima di € 10.000 e massima di € 40.000
Il contributo regionale coprirà fino al 60% delle spese ammesse, nell’ambito del “regime de minimis”.

Le domande dovranno essere inviate alla Regione tramite il sistema di posta certificata (PEC) entro venerdì 8 marzo 2013.

Per informazioni, le imprese interessate possono rivolgersi a:

CNA Servizi Forlì-Cesena
Ufficio Bandi e Leggi di Incentivazione 
rif. dott. Massimo Grandi
0543770218 – 3483913620
massimo.grandi@cnafc.it